Regionali, territorio ed esigenze dei cittadini: ecco chi sono Fabrizio Brignole e Carla Bo

Questa mattina a Lavagna i due candidati per Fratelli d’Italia hanno spiegato i motivi della loro scelta

Passione per il territorio ed esigenze dei cittadini: è il tema che accomuna Fabrizio Brignole e Carla Bo candidati alle Regionali del 20 e 21 settembre di Fratelli d’Italia a sostegno del candidato Giovanni Toti. Entrambi si sono presentati questa mattina a Lavagna.

“Ho scelto di candidarmi per Fratelli d’Italia perchè la concepisco come un progetto a cui lavoro da tempo e al quale mi sono preparato cercando di portare in dote ai cittadini la mia esperienza. Sono consigliere comunale a Mezzanego dal 1999 e ho lavorato nella Comunità Montana fino alla soppressione. Provengo sì dall’entroterra ma ho lavorato molto sulla costa girando tra Sestri, Chiavari (in due esperienze diverse), Recco e Riva Trigoso e in diversi quartieri di Genova. Ho deciso di fare questo passo perchè ho la passione per le esigenze del mare e dell’entroterra”.

Insieme a lui correrà Carla Bo: “Sono di Lavagna mamma di tre bambini e insegnante alla scuola primaria. Dicono di me che sia una neofita della politica ed è così per quanto riguarda quella partitica sì ma in realtà tutti giorni le famiglie hanno da affrontare scelte politiche e quotidiane. L’incontro con Fabrizio Brignole mi ha stimolato a mettere a frutto tutte le mie esperienze e conoscenze in un progetto di largo respiro come la candidatura alle Regionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.